Ingegneria civile in Italia
 

50 sfumature e mezza dell'archivio progetti di Roma

Luca Pentrella 9 Ott 2015 17:55
Vi allieto con l'ultima dell'Archivio progetti. Ero stato a sollecitare
un reperimento di una agibilità, risultato: persa! Va bene.

Qualche giorno dopo mi arriva l'avviso via email dal SIPRE che hanno
trovato la suddetta agibilità. Pensoso prenoto l'appuntamento e vado a
vedere cosa mi tirano fuori.

Vado e mi sento rispondere che "abbiamo dovuto mettere trovato per
chiudere la richiesta, anche se lo sapeva che non avevamo trovato nulla!!!"

Ma so scemi loro o chi gli progetta il sistema informatico?

--
Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
Prima ti fa l’esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]

L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]
Norman Fosster 9 Ott 2015 19:40
> Vado e mi sento rispondere che "abbiamo dovuto mettere trovato per
> chiudere la richiesta, anche se lo sapeva che non avevamo trovato nulla!!!"
>
> Ma so scemi loro o chi gli progetta il sistema informatico?
>


io direi che sono furbi loro... per non avere grane...
Apteryx 14 Ott 2015 15:57
Il 09/10/2015 17:55, Luca Pentrella ha scritto:
> Vi allieto con l'ultima

dovresti fare un blog, perché col raccontare tutte queste disfunzioni si
imparano anche un sacco di cose utili...
Luca Pentrella 15 Ott 2015 13:04
Il 14/10/2015 15:57, Apteryx ha scritto:
> Il 09/10/2015 17:55, Luca Pentrella ha scritto:
>> Vi allieto con l'ultima
>
> dovresti fare un blog, perché col raccontare tutte queste disfunzioni
> si imparano anche un sacco di cose utili...
>
Hai ragione!! C'è già un collega architetto che non conosco di persona,
ma tiene un bel blog specifico su Roma:
http://architetticampagna.blogspot.it/
Il massimo credo sia stato che hanno citato una sua pagina quelli del
sito "Tupassi" per fare la prenotazione per il 1° municipio in cui ti
rimandano a lui per sapere come fare la prenotazione :DDD
https://tupassi.it/tupassi-al-municipio-i-di-roma-diari-di-un-architetto/

Mi ci impegnerò pure io con le storie sull'archivio progetti ;)

--
Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
Prima ti fa l’esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]

L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]
Luca Pentrella 30 Nov 2015 18:46
Aggiornamento:

Così come era capitato con l'agibilità hanno fatto la stessa cosa per la
licenza (di cui già a voce mi avevano detto che non si trovava). Ho pensato:
"'sta volta non prenoto! Se devo andare lì a perdere tempo, per sentirmi dire
che non l'hanno trovato e che solo così potevano chiudere la pratica, li lascio
cuocere nel loro brodo".
Sorpresa!! Se la sono prenotata da loro!! ed hanno scritto nel campo note: "al
17/11/2015 non ha provveduto si prenota d'ufficio prima di passare allo stato
"CHIUSO" e se la sono prenotata per il 21 dicembre alle 11.00.

C'è nessuno che vuole andare a portargli i miei auguri di natale quel giorno?
io purtroppo non posso esserci ;)

--
Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)

L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
Prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]

L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]
Apteryx 1 Dic 2015 09:01
Il 30/11/2015 18:46, Luca Pentrella ha scritto:

> C'è nessuno che vuole andare a portargli i miei auguri di natale quel giorno?
io purtroppo non posso esserci ;)
>

ok

in questo modo loro hanno trovato un metodo che aggirando il sistema
informatico o meglio che inserendo la crocetta sulla casellina giusta,
"risolve" il problema

ma sicuro che questo modo di procedere non possa comportare grane al
professionista?

insomma nel sistema rimane una traccia che dove passi te, dopo, non si
trova più nulla

io siceramente una nota al dirigente della sezione, inviata per
consoscenza all'ordine la farei, o almeno cercheri di valutare quali
possano essere le conseguenze un domani

o alcontraio mi farei rialsciare una dichiarazione che la pratica nn s'è
trovata e che quella operazioen è stata fatta così... bla bla bla

ormai le cause sono all'ordine del giorno e nulla vieta che ci si possa
ritrovare coinvolti
Luca Pentrella 1 Dic 2015 09:30
Il 01/12/2015 09:01, Apteryx ha scritto:
> Il 30/11/2015 18:46, Luca Pentrella ha scritto:
>
>> C'è nessuno che vuole andare a portargli i miei auguri di natale quel
>> giorno? io purtroppo non posso esserci ;)
>>
>
> ok
>
> in questo modo loro hanno trovato un metodo che aggirando il sistema
> informatico o meglio che inserendo la crocetta sulla casellina giusta,
> "risolve" il problema
>
> ma sicuro che questo modo di procedere non possa comportare grane al
> professionista?
>
> insomma nel sistema rimane una traccia che dove passi te, dopo, non si
> trova più nulla
>
> io siceramente una nota al dirigente della sezione, inviata per
> consoscenza all'ordine la farei, o almeno cercheri di valutare quali
> possano essere le conseguenze un domani
>
> o alcontraio mi farei rialsciare una dichiarazione che la pratica nn
> s'è trovata e che quella operazioen è stata fatta così... bla bla bla
>
> ormai le cause sono all'ordine del giorno e nulla vieta che ci si
> possa ritrovare coinvolti
Ci ho pensato. La risposta loro a questa obiezione è che è stato fatto
un accesso INFORMALE. Se vuoi una risposta FORMALE che non trovano la
pratica, allora devi appunto fare un accesso FORMALE.
Prima dell'avvento del "sistema informatico" questo si faceva
all'ufficietto dell'URP al piano terra, aspettavi 30 giorni e poi
chiedevi. L'ho fatto un paio di volte. In un caso per una DIA che alla
fine non si trovava e mi hanno consegnato una dichiarazione in cui
affermavano di aver fatto denuncia ai carabinieri di sparizione della
pratica. Nel secondo caso non ne ho saputo più nulla malgrado si
trattasse di accesso FORMALE ed in quel caso la cosa è morta lì causa
disinteresse del condominio interessato.


--
Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
Prima ti fa l’esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]

L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Ingegneria civile in Italia | Tutti i gruppi | it.discussioni.ingegneria.civile | Notizie e discussioni ingegneria civile | Ingegneria civile Mobile | Servizio di consultazione news.