Ingegneria civile in Italia
 

Manifestazione di interesse

Luca Pentrella 24 Set 2015 20:44
Ma anche il vostro ordine ha pubblicato un avviso in cui si invita a
dare la propria "manifestazione di interesse" per un corso per
compilatori di schede Aedes per emergenza postsismica al termine del
quale si viene insieriti, se idonei, in liste di personale pronto a
partire in caso di necessità?

Il corso ha un costo ipotizzato fra i 300 ed i 400 euro!!

Comprendo la solidarietà in caso di sisma, ma il costo del corso non
dovrebbe essere anch'esso "solidale"?

--
Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)

L’esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
Prima ti fa l’esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]

L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]
manila22@interfree.it 25 Set 2015 07:56
Il giorno giovedì 24 settembre 2015 20:48:03 UTC+2, Luca Pentrella ha scritto:
> Ma anche il vostro ordine ha pubblicato un avviso in cui si invita a
> dare la propria "manifestazione di interesse" per un corso per
> compilatori di schede Aedes

Questo specializzazione mi mancava! :D

> Il corso ha un costo ipotizzato fra i 300 ed i 400 euro!!
>
> Comprendo la solidarietà in caso di sisma, ma il costo del corso non
> dovrebbe essere anch'esso "solidale"?

Secondo me i sedicenti "professori" o genericamente i "relatori" han trovato la
gallina dalle uova d'oro, il business.
Alla larga, scio'.

La professione è sempre meno considerata, relegata come non mai a mero
esercizio per manovalanza per lo piu' giovane e senza grossi sbocchi.
Apteryx 25 Set 2015 09:33
Il 24/09/2015 20:44, Luca Pentrella ha scritto:
> Ma anche il vostro ordine ha pubblicato un avviso in cui si invita a
> dare la propria "manifestazione di interesse" per un corso per
> compilatori di schede Aedes per emergenza postsismica al termine del
> quale si viene insieriti, se idonei, in liste di personale pronto a
> partire in caso di necessità?

Si, si tratta di un'attività organizzata dalla Federazione Ingegneri
Lazio (cioè l'organizzazione che coordina i vari ordini provinciali)
insieme alla ******* civile

> Il corso ha un costo ipotizzato fra i 300 ed i 400 euro!!

infatti, una cifra folle cui andranno aggiunti i trasferimenti perché a
seconda delle adesioni potrà anche non essere l'ordine di appartenza ad
istruire il corso

> Comprendo la solidarietà in caso di sisma, ma il costo del corso non
> dovrebbe essere anch'esso "solidale"?

più che altro dovrebbe essere gratuito, visto e considerato i soldi che
ci costa questo carrozzone

quando fu de L'Aquila chiesero dei volontari che vennero inviati a
proprie spese nei punti più disparati della provincia aquilana, la prima
ondata fu pure fortunata perché riuscì ad ottenere il vestiario e i DPI,
i successivi manco quello

io sinceramente non credo molto in queste cose, primo perché credo che
le competenze senza un CV alle spalle non possano essere acquisite con
un corsuccio di poche ore e secondo perché queste cose sono serie e
andrebbero organizzate dai VVFF
eddy ligo 5 Ott 2015 09:44
Il giorno giovedì 24 settembre 2015 20:48:03 UTC+2, Luca Pentrella ha scritto:
> Ma anche il vostro ordine ha pubblicato un avviso in cui si invita a
> dare la propria "manifestazione di interesse" per un corso per
> compilatori di schede Aedes per emergenza postsismica al termine del
> quale si viene insieriti, se idonei, in liste di personale pronto a
> partire in caso di necessità?
>
> Il corso ha un costo ipotizzato fra i 300 ed i 400 euro!!
>
> Comprendo la solidarietà in caso di sisma, ma il costo del corso non
> dovrebbe essere anch'esso "solidale"?
>
> --
> Luca Pentrella - Ing. Edile-Architettura (Roma)
>
> L'esperienza è il tipo di insegnante più difficile.
> Prima ti fa l'esame e poi ti spiega la lezione. [Anonimo]
>
> L'esperienza è come una lanterna appesa sulle nostre spalle.
> Illumina solo la strada percorsa, ma non fa luce verso il futuro. [Confucio]

Solita speculazione sui corsi d'aggiornamento. Nel merito tutta sta storia delle
schede è relativa ed è fondamentalmente burocratica.
Per valutare la sicurezza di un immobile, e la eventuale situazione dello
stesso, specie ad "occhio"non è possibile senza un'adeguata e molto seria.
Un tempo, nel lontano 1968, per fare ste cose ci volevano 2 anni (2 giorni a
settimana) alle scuole centrali antincen***** per il 1° livello, e 2 ulteriori
anni (sempre 2 volte a settimana) per il 2° livello. poi dopo il terremoto
dell'irpinia, siccome i tecnici sapevano cosa facevano davano fasti*****, e
tanto la responsabilità era del tecnico, per cui hanno soppresso tutto.

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Ingegneria civile in Italia | Tutti i gruppi | it.discussioni.ingegneria.civile | Notizie e discussioni ingegneria civile | Ingegneria civile Mobile | Servizio di consultazione news.